LUOGHI MATERIALI E IMMATERIALI: COME OSSERVARLI, CURARLI E RACCONTARLI
La finalità è quella di fornire gli elementi di consapevolezza per percepire la specificità dei propri contesti di vita, in quanto comunità sia di relazioni fra persone, che di interconnessione fra memoria e futuro, fra natura e cultura.


Primo incontro - Domenica 6 Maggio 2012

TERRA E PAESAGGIO: LA TUA CARNE O LA TUA ANIMA?
Incontro con Franco Arminio paesologo e autore di Terracarne <<La paesologia è una via di mezzo tra l’etnologia e la poesia … non è altro che il passare del mio corpo nel paesaggio e il passare del paesaggio nel mio corpo. E’ semplicemente la scrittura che viene dopo aver bagnato il corpo nella luce di un luogo>> e con Roberto Mancini, filosofo e autore di L’uomo e la Comunità <<Porre gli individui in una condizione di sradicamento dalla vita comune significa desertificare l’esistenza … solo nella vita comune ci è dato di diventare chi siamo. … E’ qui, infatti, che apprendiamola grammatica delle relazioni capaci di riconoscimento e che impariamo ad amare spostando progressivamente i confini del bene che condividiamo>>
Secondo incontro - Lunedì 7 Maggio 2012

TERZO PAESAGGIO E AREA LUPIDI
Franco Arminio, discuterà con volontari, cittadini e studenti dell’area Lupidi, sugli elementi percettivo/emotivi, sugli strumenti e sulle tecniche per raccontarli.

 

 
Ultimo aggiornamento Lunedì 21 Maggio, 2012